Category: ITA

Francesco Diodati Yellow Squids – Never the Same [Auand, 2019]

By Marcello Nardi Feb 2, 2019 0

L’interazione all’interno degli Yellow Squeeds si sta spingendo in avanti, raggiungendo una voce unica tra quelle band che stanno reinventando le influenze post-rock nel jazz, spingendo l’innovazione a livello armonico e ritmico. La band riesce a mantenere le individualità dei musicisti: è bello arrivare a quel punto perchè sostanzialmente riesci a metterti in uno stato di ascolto degli altri –spiega Francesco. Non hai più quella urgenza di dover esprimerti e far sentire che é il tuo momento. Rispetto anche agli altri. Diventa un gioco, un gioco chiaramente rischiosissimo perché dipende da le persone con cui suoni. Se l’altro musicista in quel momento non accetta quelle regole,… Continue reading

Stephan Thelen – Fractal Guitar [MoonJune, 2018]

By Marcello Nardi Jan 23, 2019 0

Quando vado a un concerto mi piace ascoltare le idee dietro la musica che sto ascolando e come queste idee si dispiegano e si evolvono nel corso del tempo. In altre parole, sono sempre interessato a un processo basato su un’idea valida e interessante presentata in modo molto chiaro e trasparente. L’idea stessa può essere molto semplice, ma dovrebbe avere il potenziale di creare risultati complessi e interessanti. Con i Sonar spesso creiamo molto lentamente un pezzo in cui uno strumento inizia a guidare la musica e poi altri si uniscono. In questo modo, puoi sentire chiaramente gli elementi del… Continue reading

Preston Glasgow Lowe – Something About Rainbows [Whirlwind, 2018]

By Marcello Nardi Jan 10, 2019 0

La definizione di “trio” jazz cambia in maniera radicale a seconda del punto di vista da cui la si guardi. Si può partire da formazioni cameristiche, che prestano maggior attenzione alle sfumature fino ad arrivare ad altre, più aggressive, magari dotate di strumentazione elettronica, tanto che ormai il trio è diventata una formula misteriosa nella musica jazz. Se la line-up più conosciuta, allora, é il piano trio, i gruppi elettrici nel jazz e nella fusion sono stati spesso etichettati come “power trio”, indicando così una categoria diversa dalle altre che si pone dalla parte opposta dello spettro: fragorosi, pompati, ricchi… Continue reading

Steven Wilson, King Crimson, Yugen, Nik Bartsch

By Marcello Nardi Mar 31, 2016 0

Nella nuova newsletter Steven Wilson annuncia che sta già lavorando sul quinto album e su alcuni remixes. Spicca quello dei due album anni ’80 rimasti dei King Crimson; ritorna , quindi, a completare il lavoro dopo che Jakko Jakszyk si era occupato del remix di THRAK. I due remix potrebbero finire nel cofanettone di goodies che David Singleton ha annunciato qualche mese fa: questo dovrebbe racchiudere i due album non ancora remixati degli anni ’80 dei King Crimson. L’anno si dovrebbe completare con un nuovo live -video?- previsto per prima dell’inizio del tour, oltre al Live in Toronto appena uscito, nella collaca… Continue reading

Aarset, Molvaer, Fiuczynski, Chat Noir nelle uscite 2016 della RareNoise Records

By Marcello Nardi Nov 15, 2015 0

La RareNoise Records ha anticipato alcune delle uscite del 2016. Nell’elenco compaiono i norvegesi Eivind Aarset e Nils Petter Molvaer in un progetto multimediale con Lorenzo Fornasari e Bill Laswell, il trio italiano Chat Noir, gli avant-garde estrema Merzbow e Keiji Haino, Jamie Saft tra gli altri. Mi colpisce rivedere David Fiuczynski, che avevo un pò perso di vista, con un progetto dedicato a JDilla ed a Olivier Messiaen. Ora immaginare la chitarra microtonale di Fiuczynski ripercorrere il Catalogue d’Oiseaux effettivamente mi sembra una sfida interessante… So… Here’s our complete release schedule for 2016…for those of you who can’t wait…… Continue reading

Headspace nuovo album a Febbraio 2016

By Marcello Nardi Nov 10, 2015 0

Gli Headspace hanno finalmente annunciato il seguito di I Am Anonymous, uno degli album più interessanti di metal prog degli ultimi anni. Il figlio di Rick Adam Wakeman, con Damian Wilson dei Threshold, Pete Rinaldi, Lee Pomeroy ed un nuovo batterista, Adam Falkner, faranno uscire All That You Fear Is Gone il 26 Febbraio 2016. Dalla loro pagina Facebook.

Orion Tango – Orion Tango [2015]

By Marcello Nardi Nov 8, 2015 0

Quando ascolto un power trio (chitarra, basso voce) sospeso tra tempi prog e improvvisazione semi-destrutturata la mente mi va quasi automaticamente ad esperimenti come Bozzio Levin Stevens, oppure il trio di McGill Manring Stevens o quello di Alex Skolnick.Tutti esperimenti a cavallo fine anni ’90 inizio 2000 dove si testava un ambito di improvvisazione partendo dalla matrice prog. Gli Orion Tango hanno una matrice decisamente simile, alla quale aggiungono sinistri ostinati, tappeti ambient, crescendi shoegaze il tutto con un sound decisamente in presa diretta, da garage improvisation. La title track ha questa partenza lenta, ipnotica. Sotto un groove deciso della batteria cresce la… Continue reading

Empyrean Atlas – Inner Circle [2014]

By Marcello Nardi Nov 7, 2015 0

A leggere il curriculum degli Empyrean Atlas si prova una certa soggezione: i cinque newyorchesi hanno lavorato con Steve Reich, Philip Glass, Tim Berne, Steve Coleman e Antibalas Afrobeat, ma ne ho citati solo alcuni sul loro sito. Parte della storia già si racconta qua, l’altra metà é mischiare genialmente minimalismo e afrobeat già citati, con math rock pulito, poliritmie. David Crowell é la mente che  compone e dirige 3 chitarre, basso batteria strumentali. Intricati contrappunti in pulito, nascosti sotto melodie piacevoli e suadenti ripetute in loop come in Coming Home, oppure sotto le quali nasce un groove afro -Antibalas, già l’avete… Continue reading