Month: August 2015

Instrumental (adj.) – A Series Of Disagreements [2015]

By Marcello Nardi Aug 29, 2015 0

Gli australiani Instrumetal (adj.) sono presentati come ‘Jazz polyrhythmic prog insanity, for fans of King Crimson‘ -e non é un’esagerazione. Aggiungerei pure ‘per i fans di Virgil Donati‘ -australiano pure lui come questo trio. L’EP ‘esordio uscirà a novembre, ma la prima traccia é in anteprima. Simon Dawes (chitarra), Chris Allison (batteria) e Simon Grove (basso) partono su A Series of Disagreement, la title track che si può ascoltare in anteprima, con pochi accordi dal gusto fusion e poi su un riff abbastanza intricato su tutta la scala dei 12 semitoni, ripetuto e sviluppato in maniera ossessiva.

Native Construct – Quiet World [2015]

By Marcello Nardi Aug 21, 2015 1

Dopo l’ipertecnica esecutiva nel metal progressive da qualche anno é arrivato un approccio ipercompositivo. Non più solo velocità, ma strutture musicali sempre più complesse, ricche di temi e variazioni, modulazioni e stratificazioni. Composizioni levigate che non sempre significano maggiore durata. Che poi con questa ipertrofia tematica -tanto amata dalla parte prog del prog metal- si rischia di perdere il filo e far capire ben poco -vedi alcune cose dei Between The Buried and Me– é un altro discorso. Native Construct, anche se mantiene l’ossatura tipica dei 5 elementi prog metal, é in realtà ai credits composto da chitarrista, cantane e bassista. Influenze da curriculum prog metal, tempi e cambi complessi, ritmiche pesanti, tecnica… Continue reading